#5 Incontro - Ph.D Days 2018/19 IV Ed.

Martedì 19 febbraio 2019 alle ore 16.00 si tiene il #5 incontro del ciclo di seminari “Ph.D Days 2018 IV Edizione”, presso Aula Magna Oliveri, Edificio 4 Cittadella Universitaria   

Per partecipare è necessario prenotarsi. PRENOTATI

L’incontro dal titolo“Dal Ph.D alla Start Up” è a cura del Prof. Rosario Faraci Delegato del Rettore ai Rapporti con le PMI, trasferimento tecnologico e start up.

Il seminario racconta, fra metodologie aziendali e storie d'impresa, come l'attività di ricerca scientifica di un dottorando possa essere valorizzata dal punto di vista commerciale intraprendendo un percorso che, dall'idea al progetto d'impresa e fino al modello di business, porta alla costituzione di una start up o di uno spin off universitario. 

Rosario Faraci è Professore Ordinario all'Università degli Studi di Catania ed insegna Economia e Gestione delle Imprese nonchè Innovation and Business Models. E' Delegato del Rettore al Trasferimento Tecnologico, Start Up e Rapporti con le PMI e Presidente del Comitato Spin Off di Ateneo. Ha organizzato negli ultimi anni i cicli seminariali e i relativi contest nell'ambito di Start Up Academy, Start Up Your Business e Start Cup Catania. Per conto di PNI-Cube è Delegato all'organizzazione della finale del Premio Nazionale per l'Innovazione in programma a Catania a fine novembre 2019. 

Sarà presente Erica Aquilia, dottore di ricerca, amministratore dello spin off Portable Lab Srl approvato dall'Università di Catania

Il ciclo di seminari Ph.D.Days, giunto quest’anno alla IV edizione, è nato per offrire ai dottorandi di ricerca e giovani ricercatori strumenti efficaci per gestire la propria attività di ricerca, sia durante il percorso formativo dottorale sia nella futura carriera universitaria o eventualmente nel mondo extra-accademico, nelle cosiddette professioni di ricerca. 

Si affronteranno infatti tematiche “trasversali” che riguardano, per citarne alcune:

  • la redazione di articoli scientifici, 
  • la stesura di progetti di ricerca e le modalità di partecipazione a bandi competitivi per l’ottenimento di risorse finanziarie,
  • la divulgazione e la comunicazione efficace della ricerca, attuata anche attraverso canali non tradizionali quali ad esempio i social media, 
  • il personal branding.