#6 Incontro - Ph.D Days 2018/19 IV Ed.

Scarica il pdf dell'intervento “People in science or people of science” della Dr. Manuela Coci

Questionario "People of science - people in science" - Da compilare entro il 30 aprile 2019

Martedì 26 marzo 2019 alle ore 16.00 si tiene il #6 incontro del ciclo di seminari “Ph.D Days 2018 IV Edizione”, presso l'aula magna del CUS.

Per partecipare è necessario prenotarsi. PRENOTATI

L’incontro prende il via con il seminario “People in science or people of science” a cura di Dr. Manuela Coci – Founder of Microb&co. Scrivere di scienza, diffonderne i risultati e valutarne i protagonisti e i prodotti sono attività fondamentali nella carriera di un ricercatore fin dall’inizio. Alla complessità di queste attività, si aggiunge la sempre maggiore richiesta di divulgazione di informazioni di settore a un pubblico di non esperti, ovvero al mondo reale. Da qui la difficoltà di comunicare in modo efficace, contenuti spesso molto tecnici. Lavorare nel campo della ricerca scientifica (people in science) non sempre equivale a essere grandi comunicatori o essere riconosciuti come esperti a livello mondiale nel proprio specifico settore scientifico (people of science). Tuttavia, interrogarsi fin dall’inizio della propria carriera sulle proprie personali attitudini, può offrire interessanti opportunità. 

A seguire “La divulgazione scientifica: i canali dell'informazione farmaceutica” a cura di Simona Purrello - Founder of SCIENCED.
Una delle facce della divulgazione scientifica è l’utilizzo dei canali della comunicazione che si rivolgono alle aziende del settore life-science e pharma. Per le aziende farmaceutiche e biotecnologiche sta diventando sempre più essenziale sfruttare i canali della comunicazione scientifica per promuoversi attraverso messaggi di alto valore scientifico. Non basta più, infatti, far parlare di se ma è il contenuto del messaggio stesso a diventare valore: deve essere diretto e personalizzato, nonché in grado di consolidare il rapporto dell’Azienda con il suo Paziente/Cliente e con il Professionista.
Così, nasce l’esigenza di figure come quella del comunicatore scientifico, del content designer, del medical writer il cui difficile, ma entusiasmante compito è quello di fornire informazioni di carattere medico – sempre corrette ma diversamente persuasive - tramite l’utilizzo di strategie digitali multicanale o attraverso riviste e canali specializzati.  
Durante l’incontro, dunque, verranno proposte una serie di informazioni pratiche sul contesto e sulle professioni che gravitano attorno alla comunicazione nel settore pharma. 

Il ciclo di seminari Ph.D.Days, giunto quest’anno alla IV edizione, è nato per offrire ai dottorandi di ricerca e giovani ricercatori strumenti efficaci per gestire la propria attività di ricerca, sia durante il percorso formativo dottorale sia nella futura carriera universitaria o eventualmente nel mondo extra-accademico, nelle cosiddette professioni di ricerca. 

Si affrontano infatti tematiche “trasversali” che riguardano, per citarne alcune:

  • la redazione di articoli scientifici, 
  • la stesura di progetti di ricerca e le modalità di partecipazione a bandi competitivi per l’ottenimento di risorse finanziarie,
  • la divulgazione e la comunicazione efficace della ricerca, attuata anche attraverso canali non tradizionali quali ad esempio i social media,  il personal branding.