7 borse di studio presso Banca d'Italia

La Banca d’Italia mette ogni anno a disposizione 7 borse di studio intitolate a “Bonaldo Stringher”, “Giorgio Mortara” e “Donato Menichella” destinate a giovani neo-laureati che desiderino frequentare corsi di perfezionamento degli studi presso Università all’estero nel campo:

  • dell'economia politica e della politica economica
  • delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione
  • delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

I requisiti richiesti sono: laurea magistrale con votazione di 110/110 conseguita posteriormente al 17 novembre 2019 e ottima conoscenza della lingua inglese.

La borsa include 27.000,00 euro (al lordo delle imposte) oltre le tasse universitarie.

Leggi il bando di concorso relativo all’anno accademico 2022/2023 e partecipa entro il termine perentorio delle ore 16:00 del 18 novembre 2021 (ora italiana), utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul sito internet della Banca d’Italia www.bancaditalia.it

Giorno 10 novembre 2021 alle ore 11.00 ci sarà un incontro online con nostri studenti e neolaureati per illustrare le opportunità offerte dal bando e stimolare eventuali candidature. L’incontro è aperto a tutti gli interessati, per partecipare è necessario registrarsi qui.

L’iniziativa è principalmente rivolta ai neolaureati magistrali (che abbiamo svolto una tesi di laurea attinente ai campi tematici delle borse di studio) nonché agli studenti dei corsi magistrali (con l’obiettivo di dare delle indicazioni utili per la predisposizione delle tesi di laurea qualora gli stessi intendessero in futuro partecipare alla nostra selezione).