Come ottenere i finanziamenti agevolati Selfiemployment

Mercoledì 9 ottobre alle ore 10, presso l'aula workshop di Palazzo dell'Etna-  via San Nullo 5/i, piano 1°, si svolgerà un incontro informativo relativo allo sportello microcredito attivo all’interno dell’Ateneo catanese.

PRENOTATI QUI

Presso lo Sportello microcredito dell’Ateneo, gli utenti possono trovare gratuitamente supporto per sviluppare un’idea di impresa, scrivere uno specifico piano d’impresa e richiedere i finanziamenti agevolati all’Ente valutatore del progetto Invitalia.

Lo sportello offre servizi informativi e di orientamento sull’autoimpiego l’imprenditoria e il microcredito con la finalità di far conoscere e di facilitare l’accesso alle agevolazioni per la creazione di nuove iniziative imprenditoriali, anche sotto forma di franchising.

Lo Sportello rientra nella rete degli sportelli attivati dall’Ente Nazionale per il Microcredito sul territorio nazionale, partecipa all’azione sull’autoimprenditorialità del programma Garanzia Giovani (in raccordo con ANPAL, Invitalia ed Unioncamere) offrendo supporto ai giovani NEET, con lo scopo di potenziare gli accessi al Fondo rotativo SELFIEmployment.

SELFIEmployment finanzia, con prestiti a tasso zero e senza richieste di garanzie, per l’intero ammontare del prestito l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali e di autoimpiego (da € 5.000,00 ad un massimo di € 50.000,00).

I finanziamenti agevolati Selfiemployment sono rivolti a giovani laureati NEET ovvero, giovani che non sono iscritti a nessun corso di formazione, che non abbiano compiuto 30 anni di età e siano disoccupati.